Inhalt

Legno al Plurale

Alberto Alessi

Con questo n.01 inizia il percorso di materialegno, una rivista d’informazione
e riflessione culturale e tecnica dedicata al legno e ai suoi usi in architettura.
Gli obiettivi che si pone sono numerosi:

  • realizzare un prodotto editoriale destinato alla realtà culturale e geografica italiana
  • indirizzarsi principalmente agli architetti e ai progettisti, per giungere attraverso loro al pubblico esteso della committenza
  • evidenziare come il legno non sia un materiale esotico, ma un elemento fortemente radicato nella tradizione costruttiva ed architettonica italiana
  • presentare il panorama delle migliori architetture e dei contributi scientifici e culturali sul legno
  • informare e documentare i progettisti sulle nuove possibilità offerte dalle tecnologie contemporanee applicate al legno
  • sensibilizzare l’industria edilizia sulla convenienza e fattibilità del costruire in legno oggi
  • affascinare la committenza sulle valenze sensuali, culturali ed ecologiche di questo materiale da costruzione
  • creare uno strumento integrato con www.promolegno.com

materialegno vuole divenire un filtro di riflessioni e di informazioni, e fornire
conoscenze approfondite e chiavi di lettura operative. Ogni numero individuerà un ambito tematico che verrà analizzato attraverso testi critici e letture mirate di progetti italiani ed internazionali. In particolare, nella presentazione di un
progetto, testo e immagini aiuteranno sempre a comunicarne la qualità e l’atmosfera, ma anche a evidenziarne le modalità realizzative: il cosa ed il come dell’
architettura in legno. Perciò alle fotografie e ai disegni d’insieme e di dettaglio,
s’integreranno la storia del progetto, i desideri che lo hanno posto in essere, le tecnologie che lo rendono possibile, la costruzione e la vita dell’edificio: tutti
questi aspetti verranno di volta in volta letti e commentati da critici, tecnici,
costruttori, committenti, ma anche da non addetti ai lavori, narratori, cittadini.
materialegno ospiterà inoltre riferimenti alle tecnologie, ai prodotti in commercio e alle aziende che operano nel settore, così da configurarsi al contempo
come spazio di riflessione critica e strumento di lavoro.
La sostenibilità e rinnovabilità della materia prima, il processo costruttivo con il legno, la protezione da fuoco, clima e suono, l’intervento sull’esistente, il legno
in città, la costruzione in verticale, la durata. Questi alcuni dei temi che verranno trattati nei prossimi numeri della rivista, che si offre quindi come uno spazio di ricerca e di informazione a 360°.
materialegno non vuole essere uno strumento di marketing pubblicitario acritico, ma piuttosto contribuire a creare e diffondere una sensibilità, una fiducia
e una familiarità con il costruire in legno, tale da rendere questo materiale una
scelta naturalmente possibile fra le altre sul mercato.

Alberto Alessi
direttore materialegno