Inhalt

Klagenfurt, AT, 4-7 settembre 2014

Fiera Internazionale del Legno di Klagenfurt e WOODDAYS: magnifico connubio!

redigere 04.06.2014

UN IMPORTANTE EVENTO DI SETTORE PER L'EUROPA CENTRALE E MERIDIONALE

(Klagenfurt, 27 maggio 2014) – La FIERA INTERNAZIONALE DEL LEGNO di Klagenfurt e la HOLZ&BAU, dedicata alle costruzioni in legno, manifestazioni specializzate che si svolgeranno contemporaneamente dal 4 al 7 settembre 2014, offriranno una panoramica unica dell'intera filiera: oltre 460 espositori presenteranno un'offerta completa, dal settore forestale alle segherie, all'industria del legno, alle costruzioni in legno. Nel corso di  questa edizione verrà  dedicata particolare attenzione al tema  „Occupazione, formazione e specializzazione nel settore forestale e del legno“. Durante la fiera, il WOODBOX sarà visitabile presso la Neuer Platz, di fronte al Municipio.

HIGHLIGHTS 2014:

§  HOLZ&BAU dedicherà nuovi spazi ai temi: materiali da costruzione, fissaggi e collegamenti

§  Il congresso austriaco delle foreste è nuovamente ospite a Klagenfurt

§  Il Politecnico di Graz  presenta la mostra specializzata „Approvvigionamenti e rivestimenti nelle costruzioni in legno“

§  LOUNGE Job con il legno: Il nuovo momento di incontro per laureandi, studenti, per chi fa il suo ingresso nel mondo del lavoro, per chi desidera cambiare lavoro o per chi è già al top.

§  WOODBOX&WOODDAYS: continua il roadshow europeo sulla costruzione in legno e la sostenibilità

La FIERA INTERNAZIONALE DEL LEGNO di Klagenfurt è un appuntamento irrinunciabile, per il settore del legno e delle foreste, che si svolge ogni due anni. Dei  22.000 visitatori specializzati, il 34% proviene dall'estero. Una conferma che l'idea di presentare su larga scala una panoramica completa della filiera, dalle foreste alla lavorazione del legno, richiama un pubblico specializzato e porta i suoi frutti. "Con questa impostazione - sottolinea l'Ing. Erich Hallegger, direttore generale della Fiera - ci differenziamo in modo molto netto dalle altre manifestazioni fieristiche europee di settore dedicate alle foreste e al legno.“

HOLZ&BAU: LA NUOVA FIERA SPECIALIZZATA ALLA SUA SECONDA EDIZIONE

La prima edizione della Fiera specializzata per gli operatori del legno austriaci e dell'Europa centrale nel 2012 è stata un grande successo.  Un buon motivo per cercare di farne un momento di incontro per il settore delle costruzioni in legno  in Austria, in Europa centrale e nell'Europa del sud. Nel  2014 la fiera HOLZ&BAU è  alla sua seconda edizione. Su una superficie espositiva di circa 10.000 m², viene esposto tutto ciò che riguarda il tema "costruire con il legno". L'offerta va dalle più moderne macchine manuali e dai software per le costruzioni in legno, ai sistemi di costruzione con il legno, ai materiali in legno e alle tecniche di collegamento, fino alle scuole specializzate e alla letteratura sul tema legno.

Nuove tematiche – Nella prossima edizione verranno in particolare focalizzati alcuni temi: materiali da costruzione, fissaggi, collegamenti e progettazione.  Per la prima volta sarà presente a Klagenfurt con un proprio stand la Homag Austria Gmbh/Weinmann Holzbausystem-technik GmbH. Ma sarà  ulteriormente ampliata anche la logistica: la Hundegger, considerando il successo della scorsa edizione, vuole esporre a Klagenfurt anche una serie di macchine.   

ESPOSIZIONE COLLETTIVA . – Un'esposizione collettiva dell'azienda „Schmidt´s Erben“, in collaborazione con importanti fornitori nazionali ed esteri, presenterà una panoramica completa di tutto ciò che occorre agli operatori del settore, dal falegname al carpentiere diplomato.

FORUM COSTRUZIONI IN LEGNO – Sul tema "Processi nelle costruzioni in legno: dalla progettazione alla realizzazione" venerdì 5 settembre, alle 9.15, si svolgerà il „Foro delle costruzioni in legno“, con un parterre selezionato di relatori. Numerosi gli interventi che toccheranno diversi temi, quali: "La gestione del sapere: il fattore di successo per il nostro futuro",  "Tecniche di produzione: la sfida economica per le costruzioni in legno", e "La logistica del cantiere in città: sfide e possibili soluzioni“. 

APPROVVIGIONAMENTI E RIVESTIMENTI  – Il Politecnico di Graz  organizza, giovedì 4 settembre alle 13.00, un evento sul tema "Approvvigionamenti e rivestimenti nelle costruzioni in legno".  L'evento si propone di guardare "oltre" le costruzioni in legno, per porre al centro dell'attenzione quei temi particolari che attualmente non di rado non vengono presi in sufficiente considerazione nella fase di progettazione e di realizzazione. Le questioni e gli interventi spaziano dalla teoria alla pratica e toccano i temi cruciali delle "Tecniche dell'edificio e delle facciate nelle costruzioni in legno". Come e dove si possono integrare in una costruzione in legno i tubi di alimentazione e di scarico dell'acqua sia in direzione orizzontale che verticale, in modo compatto, facilmente accessibile e di semplice manutenzione? Come deve essere la progettazione tecnica di un edificio multipiano in legno e l'esecuzione è in grado di soddisfare le aspettative? I sistemi di isolamento termico già noti e consentiti  per il cemento armato e il mattone sono adatti anche per il legno? Con relatori di spicco del mondo scientifico ed economico, oltre che della Community degli architetti e degli ingegneri, il  1° Congresso sul legno  di Klagenfurt si dedicherà a questi temi e ad altre questioni fondamentali per realizzare costruzioni in legno durature e di qualità.

TECNICA DELLE SEGHERIE: DAI SISTEMI DI TAGLIO  ALLE SEGHE MOBILI

I più importanti e rinomati produttori europei di seghe - come Weinig, Rudnik & Enners, EWD, Vecoplan, Ledinek, Böhler & Miller, Primultini, Link, HIT Maschinenbau, Springer  Maschinenfabrik, Microtec, Scheuch, Urbas, KCO, Stingl, Bongioanni - anche quest'anno saranno presenti alla FIERA INTERNAZIONALE DEL LEGNO. E ai visitatori interessati verrà offerta una panoramica completa:  la gamma di prodotti spazia dalla tecnologia applicata nelle segherie, ai sistemi di taglio, passando per le tecniche di essiccazione del legno e la misurazione fino alla tecnologia mobile applicata alle segherie e alla tecnica di ottimizzazione assistita dall’EED (elaborazione elettronica dei dati). Una novità di quest'anno è rappresentata da alcune presentazioni aziendali sul tema tecnica dei compressori e fonometria.

GIORNATA INTERNAZIONALE DEL LEGNO.  La "Giornata Internazionale del legno" che si terrà in fiera venerdì 5 settembre 2014 alle 10.00, ha già una tradizione. All'inizio della manifestazione, che tra l'altro verrà tradotta in simultanea in italiano,  è prevista una relazione sulla politica economica austriaca e internazionale. Al termine, si svolgerà una discussione tra importanti attori del mercato. Saliranno sul podio Franz Titschenbacher (Presidente del Comitato dell'economia del legno e delle foreste), Christoph Kulterer (Presidente dell'industria austriaca delle segherie), il  Dr. Carl Torgersen (Presidente del commercio del legno austriaco), nonché il Dr. Domenico Cory (Associazione degli importatori e commercianti del legno italiani).

BIOENERGIA&TECNICHE ECOLOGICHE: TEMI DEL FUTURO

Il segmento "Bioenergia e Tecniche Ecologiche", promosso dalla Camera austriaca dell'agricoltura, dalla proPellets Austria e dalla Associazione austriaca per le biomasse, mostra le tendenze più innovative in materia di  tecniche di combustione e di frantumazione. Saranno presenti note aziende  quali Bioenergie Morianz-KWB, Hargassner, LIGNO Heizsysteme, Heizomat, Fröling und ETA.

TECNICA FORESTALE: IL SEGMENTO PIU' FORTE DELLA FIERA

Dal macchinario di abbattimento tecnicamente avanzato, attraverso la tecnologia delle gru a cavo, fino alla semplice macchina per la raccolta del legname: la  FIERA INTERNAZIONALE DEL LEGNO offre il „Who is who“ della tecnica forestale internazionale ed è in grado di informare in modo completo e professionale aziende forestali, proprietari di boschi e trasportatori di legno. Questa volta verrà posto un particolare accento sul tema „Trasporto & Logistica“: qui c'è tutto, dalle sovrastrutture per autocarri pesanti, ai rimorchi,  alle gru di carico,  ai  carrelli elevatori.  A proposito di carrelli elevatori: la nota azienda Linde sarà presente alla HOLZMESSE con tutta la gamma delle sue soluzioni.

GIORNATA DEL SELVICOLTORE. – Anche questa volta avrà luogo la Giornata del Selvicoltore organizzata dalla „Camera per l'agricoltura e l'industria forestale della Carinzia" all'interno della FIERA INTERNAZIONALE DEL LEGNO, domenica 7 Settembre 2014, alle 09.30. Sarà dedicata al tema „Economia forestale e tutela della natura! Conflitti che provengono dalla pratica: opportunità e possibili soluzioni“.

PERCORSI DI ERGONOMIA. –  Il Centro di Formazione di Ossiach,  in occasione della FIERA INTERNAZIONALE DEL LEGNO, mostrerà una panoramica completa  della sicurezza sul lavoro durante la  raccolta della legna. L'utilizzo di macchinari moderni porta ad un' "umanizzazione" della raccolta della legna, purché chi aziona la macchina pensi anche alla propria salute! Un sedile di guida  moderno e posizionato correttamente assorbe le sollecitazioni, che altrimenti produrrebbero un effetto sul macchinista. Ma anche alcuni dettagli come la  catena di una sega a motore ben affilata, semplificano il lavoro per l'uomo.  Le misure di prevenzione vengono integrate con l'utilizzo dei DPI.  Durante questo percorso vengono evidenziati i possibili rischi che può comportare l'attività quotidiana di raccolta della legna e vengono presentate le soluzioni per evitarli. Impossibile non prenderne atto!

PERCORSO INTERNAZIONALE DI TRUCIOLATURA
– Come gli anni scorsi, nell'area esterna, verrà allestito un "Percorso truciolatura": sulla base di un progetto dettagliato, qui è possibile anche ridurre il legno in trucioli  – in pratica viene indicato l'intero percorso dall'albero fino all'impianto di truciolatura e sminuzzatura. Il visitatore può ricevere informazioni sui vari step, in modo molto coinvolgente.

IMPULSI PER LE FORESTE E PER IL LEGNO: CON IL CONGRESSO AUSTRIACO DELLE FORESTE

Due eventi convergono intorno a un unico tema :  "Gli impulsi per le foreste e il legno di  Klagenfurt" e il "Congresso austriaco delle foreste", che nel 2014 verrà nuovamente ospitato a Klagenfurt,  seguono lo stesso percorso alla  FIERA INTERNAZIONALE DEL LEGNO.  Giovedì  4 Settembre 2014, alle 13.00,  inizia la conferenza sul tema:  "L'industria delle foreste e del legno è sufficientemente appetibile per il mercato del lavoro? “. Qui verrà evidenziata tra l'altro l'importanza dell'occupazione in questo settore in Europa e in Austria, verranno indicati i requisiti attuali e futuri di chi lavora nel settore delle foreste e del legno e si parlerà anche del modello attuale di formazione.

RELATORI DI PRESTIGIO. - Dopo il saluto di benvenuto del presidente della Fiera Albert Gunzer, DI Mag. Johannes Wohlmacher (Presidente dell'Unione forestale austriaca) e del ministro DI Andrä Rupprechter, il commissario regionale Dr. Johannes Hahn terrà una relazione sul tema  "L'occupazione nell'industria forestale e del legno come base e motore dello sviluppo del settore in Europa e in Austria". Seguiranno poi altre relazioni sui temi: "In principio era il tagliaboschi  – Dal sapere empirico alla formazione forestale" e  "Geniali lavori con il legno:  svariate sono oggi le professioni dell'industria forestale e del legno“. La seconda parte del congresso sarà dedicata al tema: "Manovalanza, vicinanza con la natura, quotidianità in ufficio: – Immagine e realtà del lavoro nell'industria forestale e del legno", "Il mercato del lavoro dal punto di vista dell'imprenditore“  e anche  "Presenza di nicchia  o fucina di carriere: quali prospettive può offrire per il futuro la formazione nel settore forestale e del legno". Le relazioni verranno tradotte in simultanea in Inglese, Bosniaco, Serbo, Croato e Sloveno.

LOUNGE DEL LAVORO CON IL LEGNO: DENTRO INVECE CHE SOLO ACCANTO

Il nuovo punto di incontro per laureandi, studenti, per chi fa ingresso nel mondo del lavoro, per chi lo vuole cambiare, per chi è già all'apice della carriera e per tutti  gli operatori specializzati,  è il "Lounge del lavoro con il Legno“, nel padiglione 5. "Dentro invece che solo accanto“, questo è il motto del progetto della FIERA INTERNAZIONALE DEL LEGNO, in collaborazione con la holzjob.eu. Sulla parete austriaca sono a disposizione circa 200 inserzioni, provviste di un QR Code che consente il contatto diretto online. Su un palco le più importanti aziende del settore si presenteranno inoltre a tutti gli interessati, offrendo l'opportunità di parlare direttamente con i responsabili della selezione del personale.

WOODBOX&WOODDAYS: IL ROADSHOW EUROPEO "WOOD. BUILDING THE FUTURE” 

Durante la Fiera Internazionale del legno di Klagenfurt sarà presente anche il WOODBOX, l'elegante e compatto "contenitore" che ospita un’esposizione sull'utilizzo del legno in architettura e sui progetti europei più ambiziosi di costruzioni in legno. Il WOODBOX, collocato nella Neuer Platz di fronte al municipio di Klagenfurt dal 28 agosto al 7 settembre, è parte integrante di un Roadshow Internazionale che ha coinvolto le città di Milano, Bratislava e Lubiana, animando il dibattito sulle best practices e sulle possibilità offerte dal legno come materiale da costruzione ideale per affrontare le sfide di sostenibilità delle città del futuro, in continua espansione. Promosso da proHolz Austria, in collaborazione con promo_legno per la manifestazione italiana, dopo queste tre prime tappe il Roadshow prevede ancora una sosta a Bruxelles nel 2014, pronto a ripartire per Torino, Zagabria e Praga nel 2015, e a continuare il tour a Firenze, Belgrado e Budapest nel 2016. Nelle varie città in cui il Woodbox ha fatto fino ad oggi tappa, ha ottenuto un grande successo, con una media di 300 visitatori al giorno. 


SERVIZI PER I VISITATORI: TUTTO SULLA FIERA INTERNAZIONALE DEL LEGNO

DATE&ORARI DI APERTURA: La FIERA INTERNAZIONALE DEL LEGNO di  KLAGENFURT si svolgerà da Giovedì  4 Settembre a Domenica  7 Settembre 2014 nel quartiere fieristico  di Klagenfurt  e sarà aperta tutti i giorni dalle  09.00 alle 18.00, domenica fino alle 17.00.

BIGLIETTI DI INGRESSO: Il biglietto giornaliero per gli adulti costa € 14,-, per i bambini e i ragazzi fino ai 16 anni € 6,-, per i ragazzi dai  17 ai 19 anni € 8,-. Per i gruppi di oltre 10 persone il biglietto di ingresso costa € 8,- cad. 

PARCHEGGI:  Per chi volesse parcheggiare direttamente nelle vicinanze della Fiera, sono a disposizione posteggi a pagamento all'ingresso principale della fiera (St. Ruprechterstraße) e nel Parcheggio della fiera (Ingresso Fiera Nord).

PARK&RIDE – Chi viaggia in auto, può comodamente posteggiare a titolo gratuito all'uscita autostradale di Klagenfurt West (August-Jaksch-Straße) o al Parcheggio  P&R Minimundus. Da qui parte regolarmente una navetta, ad intervalli di 15 minuti,  che effettua il servizio di andata e ritorno dalla fiera. Questo servizio è operativo tutti i giorni dalle 08.30 alle 19.00.  L'ultimo viaggio di ritorno dall'ingresso principale della fiera fino al parcheggio dell'autostrada è previsto alle 19.00 (da giovedì a sabato) e alle 18.00 (domenica).
INFO-HOTLINE – Trovate tutte le informazioni sulla  FIERA INTERNAZIONALE di KLAGENFURT su  www.kaerntnermessen.at e su www.facebook.com/kaerntnermessen o potete telefonare al + 43-(0)463/56800.


Ufficio Stampa

Die Kärntner Messen, Christian Wallner, Leitung Public Relations
T: +43 463 56800-24, F: +43 463 56800-48, E: wallner@kaerntnermessen.at

Per l'Italia:

L'INVOLUCRO
Divisione Comunicazione & Marketing della Medinlabor Srl
P.le De Agostini 1 – 20146 Milano  - Tel. 348/2238520
e-mail: linvolucro@medinlabor.itwww.linvolucro.it