Inhalt

Visita del Console Commerciale d'Austria presso il cantiere multipiano in legno di via Cenni a Milano

redigere 21.01.2013

Venerdì 18 gennaio 2013, il Console Commerciale d'Austria, dott. Michael Berger, accompagnato da una delegazione composta dal vice-console, dott. Philippe Kupfer, dalla dott.sa Alexandra Reichl-Prascina e dal dott. Daniele Cosentino, ha visitato il cantiere multipiano in legno di via Cenni.

Ad accogliere il console ed i suoi collaboratori c'erano l'arch. Riccardo Ronchi di Polaris spa, committente dell'opera, l'arch. Michele D'Ambrosio ed il geom. Marco Nigido, della Tekne spa, Direzione Lavori, e l'ing. Andrea Bernasconi, responsabile per la parte relativa alle strutture in legno.

Grande è stata l'ammirazione da parte del dott. Berger che ha promesso di tornare ad opera conclusa ed ha rimarcato l'importanza del costruire in legno anche per realizzare complessi residenziali imponenti come quello di via Cenni. Ricordiamo che il complesso di Social Housing ospiterà 124 appartamenti e comprende anche quattro torri residenziali di nove piani, per un'altezza complessiva di quasi 30 metri.