Inhalt

Torre residenziale Forté Living

Melbourne, Australia

L'edificio australiano inaugurato lo scorso mese di dicembre è uno dei condomini in legno più alti del mondo: il Forté Living di Melbourne. La torre residenziale, parte integrate dello sviluppo del nuovo quartiere di Victoria Harbour, con i suoi 32 metri di altezza completati in poco meno di un anno, ha confermato ancora una volta le grandi potenzialità del sistema costruttivo in XLAM.


In confronto all’Europa, dove si costruisce da circa un decennio con il materiale rivoluzionario XLAM, lo sviluppo di questa tipologia costruttiva in Australia è ancora agli inizi. Tanto maggiore allora lo stupore sull'inaugurazione dell'edificio residenziale in legno più alto del mondo a dicembre 2012 proprio sull'area portuale di Melbourne. Oltre a ciò il Forté Tower rappresenta il primo edificio residenziale multipiano in legno in Australia!



I 760 pannelli XLAM utilizzati per pareti, solai e coperture del palazzo di dieci piani sono stati consegnati via nave direttamente dall'Austria, mentre il know-how tecnico viene dal Regno Unito

Per il momento si tratta dunque dell'edificio in legno più alto al mondo, ma entro il 2014 il suo primato sarà superato da un edificio di 14 piani che verrà realizzato in Norvegia.

 

Melbourne: Neutralità Climatica entro il 2020

D'altra parte, che il più grande edificio residenziale in legno del mondo sia a Melbourne è del tutto giustificato, in quanto la seconda città più grande del continente australiano è ormai da anni favorevole ad uno sviluppo sostenibile. “Neutralità climatica” è il motto.

Le prescrizioni comprendono la riduzione dei rifiuti, un consumo ridotto di acqua e gas e la rigorosa limitazione della produzione di gas serra. In particolare, questo significa che l'ambizione è di avere entro il 2020 emissioni di CO2 pari a zero, e in questo il settore delle costruzioni può dare un contributo significativo. (Net Zero emission strategy). 
L’obiettivo di Forté Living è di raggiungere la certificazione australiana 5 Star Green Star applicando numerose altri accorgimenti per la massima efficienza energetica dell’edificio, come il recupero delle acque piovane, il verde pensile, il risparmio elettrico ed un involucro ad alte prestazioni.

Risparmiate 1.400 tonnellate di CO2

Ed è sull’argomento sostenibilità e riduzione delle emissioni di CO2 che ha puntato anche il settore immobiliare e di investimento del gruppo Lend Lease, responsabile per la progettazione e l'esecuzione della torre residenziale alta 32.17 metri.

Secondo uno studio del Royal Melbourne Institute of Technology, in confronto ad una costruzione in acciaio o calcestruzzo, la costruzione in legno della torre ha evitato emissioni di CO2 per 1.400 tonnellate. 

Con il legno più sicuri, più veloci e risparmiando!

L'uso di legno ha garantito anche un cantiere sicuro ed una lavorazione molto più accurata, per non parlare delle tempistiche di costruzione ridotte del 30% rispetto ai sistemi tradizionali, che equivale a quattro mesi di cantiere risparmiati.
Parlando poi di resa termica del legno, anche i costi di riscaldamento possono essere ridotti, come sottolinea Daryl Patterson, Responsabile di progetto della Lend Lease, la società impegnata nella costruzione dell’ecoquartiere Victoria Harbour.

Forté è costruito sul principio che ciò che è buono per l’ambiente è altrettanto positivo per i residenti. Utilizzando il sistema XLAM l’edificio offre migliori prestazioni termiche richiedendo meno energia per riscaldare e raffreddare, il che significa riduzione dei costi energetici e di acqua, con un risparmio medio di $ 300 per anno, fino al 25% in meno rispetto a un tipico edificio tradizionale simile”.

Living Green

I 23 appartamenti del Forté Living (dimensioni Appartamento da 59 m2 a 102 m2) offrono un comfort elevato, basso consumo di energia (il consumo può essere seguito sulla base dei contatori installati in ogni appartamento) e in generale un ambiente di vita sano e naturale. Situato sulla passeggiata di Melbourne lunga 2,5 km, il nuovo complesso residenziale ha inoltre un collegamento diretto con la rete di trasporto pubblico e di una buona offerta di negozi. 

Torre residenziale Forté Living

Località

Melbourne, Australia

SCHEDA DELL’OPERA

Luogo: Melbourne, Australia
Progettazione e costruzione: Lend Lease (Millers Point, AU)
Strutture in legno (consulenza tecnica, piano di produzione, logistica): KLH UK Ltd. (London, GB)
Produttore XLAM: KLH Massivholz Gmbh (Katsch / Mur, AT)
Dati di progetto:
torre residenziale di 10 piani
23 appartamenti
altezza: 32,17 metri
Costruzione massiccia di legno con pannelli XLAM

Durata lavori:
Inizio: febbraio 2012
Costruzioni in legno: Mag 2012 a Agosto 2012
Fine lavori: dicembre 2012
SostenibilitàRisparmio di 1.400 tonnellate di CO2 rispetto ad una costruzione di acciaio o calcestruzzo  
Links utili: Zero Net Emissions strategy

Completamento

Dicembre 2012