Inhalt

Da ex Centrale del Latte a edificio per uffici e poliambulatori in una palazzina multipiano in legno

Pavia, Italia

Dove una volta si trovava la Centrale del Latte, nel centro di Pavia, sorgerà un edificio per uffici e poliambulatori di quattro piani interamente a struttura di legno, con due piani interrati in C.A. adibiti a parcheggi.

La scelta del legno, maturata in fase di progettazione, garantisce il rispetto di vari fattori:

- ambientali (risparmio CO2 - energia - materie prime)
- eco- sostenibili
-  tecnologici (si parte da un materiale antico, il legno, che con le attuali tecnologie garantisce altissime prestazioni dal punto di vista strutturale oltre ad aumentare il confort interno)
- realizzativi ( tempi di realizzazione molto più compressi rispetto alla tecnologia in muratura e CA)

Questo edificio è tra i più grandi in Italia a destinazione per attività terziarie, confermando che il materiale legno si presta a un campo di applicazione molto esteso.

Tutti gli elementi verticali sono costituiti da pareti in pannelli di legno massiccio a strati incrociati ottenuti per incollaggio (CLT-Cross Laminated Timber o XLAM), mentre i solai sono realizzati da un sistema di tipo platform-frame, ovvero un telaio in legno lamellare in doppia orditura (principale e secondaria) chiuso e collegato da uno strato di pannelli OSB.

Ogni piano si sviluppa per circa 1.100 metri cubi per un totale di 4.400 metri quadrati e un volume dell' edificio fuori terra che supera i 16.000 metri cubi.

Le pareti portanti esterne in CLT sono rivestite esternamente dal cappotto in EPS, ma sono previste anche delle vetrate continue; internamente l'intercapedine per gli impianti è riempita di lana minerale per l'assorbimento acustico, placcata con la doppia lastra di cartongesso. Le finiture vengono applicate in opera in modo da consentire un progressivo completamento dell'edificio (mano a mano che si procede ai piani superiori le lavorazioni ai piani sottostanti vengono effettuate al coperto e senza impedimenti) garantendo un'eccezionale velocità di posa e un alto livello di qualità delle finiture.

I solai in legno all'intradosso vengono rivestiti con un controsoffitto che permette l'alloggiamento dei vari impianti, mentre all'estradosso un pacchetto molto contenuto ospita materiali innovativi che garantiscono alte prestazioni per il confort termico e acustico, verificando anche le vibrazioni. Tutte le pareti divisorie interne sono poi realizzate con il cartongesso, che trova un'ampia flessibilità negli spazi.

Il grande ingresso con la facciata in vetro garantisce un notevole impatto architettonico, grazie alla luminosità che ne consegue. 

Fonte La Edilegno srl

Edificio multipiano in legno per uffici e poliambulatori a Pavia

Località

Pavia

Ubicazione: Piazza Gaffurio, Pavia        
Committente: Immobiliare San Luigi srl
Progetto architettonico: Arch. Claudia Marchetti
Progetto esecutivo: Arch. Claudia Marchetti
Strutture: Ing. Gianalberto Vecchi
Strutture in legno:  Ing. Gianalberto Vecchi
Quantità legno utilizzato: 1000 metri cubi
Fornitore strutture in legno: La Edilegno srl
Impresa esecutrice: Geo Project srl
Fornitore XLAM(CLT): Stora Enso Wood Products (Bad St. Leonhard, AT)
Durata lavori: 3 mesi(gennaio 2014-marzo 2014)
Superficie coperta: 1.100 metri quadrati
Superficie utile totale: 4.400 metri quadrati
Tipologia edilizia: Terziaria(uffici)

Sistema costruttivo:
Pareti perimetrali portanti: x -lam
Solai interpiano: platoform frame
Copertura: platform frame

Classificazione energetica: 
classe B

Isolamento: 

Trasmittanze:
parete esterna: U=0,214 W/mqK 
copertura: U=0,227 W/mqK 
solaio contro garage: U=0,227 W/mqK 
Infissi: in PVC con taglio termico vetrocamera e trasmittanza U=1,80 W/mqK
Fabbisogno termico

Sostenibilità e impianti:

CO2 stoccata(t) 1000 t relativamente alla sola struttura portante
Efficienza energetica
Pompa di calore elettrica
Pannelli solari termici 
Impianto di areazione controllata con recupero di calore

Completamento

2014