Inhalt

Legno nonostante condizioni meteo estreme!

Holzfassade

Stabilità

Il legno si distingue per le sue ottime proprietà statiche. Di conseguenza questo solido materiale può essere impiegato in modo versatile per svariate applicazioni: da strutture portanti di grande campata fino a edifici multi-piano. La raffinata microstruttura del legno assicura a questo materiale un peso proprio ridotto a fronte di un’eccellente capacità di carico. Rispetto al suo peso proprio, il legno ha una portata 14 volte superiore a quella dell’acciaio e una resistenza alla compressione pari a quella del cemento armato.

Leggerezza

Il legno è un materiale leggero dotato di caratteristiche tecniche ottimali. Nonostante il peso ridotto, il legno offre elevata resistenza alla compressione e alla trazione e, se impiegato correttamente, è resistente agli agenti atmosferici. La moderna edilizia in legno trova sempre nuovi sistemi per realizzare costruzioni tecnologicamente avanzate, come ad es. capannoni e ponti. I moderni materiali lignei come i pannelli  in legno a strati incrociati rendono possibili costruzioni che sarebbero state impensabili solo pochi decenni fa. Il legno è un materiale che, in virtù delle sue proprietà naturali e in combinazione con altri materiali da costruzione, dischiude orizzonti completamente nuovi. Per questo il legno riscontra crescente interesse da parte di architetti e progettisti.

Durevolezza

Nella costruzione giusta, il legno è molto durevole e soprattutto sotto i tetti e nei locali interni non necessita di alcuna protezione chimica. La resistenza naturale dei vari tipi di legno è garanzia di lunga durata in servizio. Se dopo molti anni di utilizzo una casa in legno viene demolita, il risultato non sarà un cumulo di detriti inutilizzabili, ma legno prezioso. I singoli componenti o elementi costruttivi, ad es. le traverse, possono essere riutilizzati mentre il legno restante è destinato ad usi energetici. In fase di combustione, viene rilasciata quella quantità di CO2 che era imprigionata nel legno - il ciclo naturale del carbonio si chiude.

Prestazioni estreme!

© Brigitte Widmer & Stéphane de Montmollin
Rifugio a Plateau de Saileinaz/CH

Collocato a un'altezza di 2.691 metri sopra la Val Ferret, il nuovo rifugio Cabane de Saleinaz offre posto per cinquanta alpinisti. La costruzione è concepita per resistere a condizioni meteo estreme. I moderni materiali lignei ad alte prestazioni e le nuove tecnologie assicurano un elevato grado di prefabbricazione. Con le finestre chiuse, il rifugio è come un piccolo blocco di legno nel paesaggio aspro e imponente. Tutti gli elementi, rivestimento e infissi compresi, sono stati prefabbricati in valle e trasportati sull'altopiano a mezzo elicottero. Barre filettate continue in acciaio cromato congiungono la struttura alle fondamenta. La leggera struttura, un'intelaiatura a travi lignee con tamponamento interno in pannelli di abete a tre strati, garantisce massima stabilità. Le tavole ad altezza di piano sono posate direttamente sullo strato di allettamento. In soli tre giorni è stato possibile montare l'edificio sulla soletta di cemento.

© Pez Hejduk; Architekt Johannes Zeininger
Erdberger Steg, Wien/A
© Ignacio Martinez
Complesso residenziale a Lechblick, Warth/A
© Ignacio Martinez