Inhalt

Sistemi costruttivi

Nella letteratura tecnica si incontrano diversi modi di suddividere i vari tipi di costruzioni di legno. Una categorizzazione di base può essere fatta tra costruzioni di tipo leggero e costruzioni di tipo massiccio. Bisogna tenere presente che la denominazione di un tipo di costruzione di legno è sostanzialmente correlata alla struttura portante delle pareti. La differenza fondamentale tra questi due sistemi costruttivi risiede nel fatto che, nella realizzazione di tipo massiccio, lo strato isolante è separato dalla struttura portante, mentre, nelle costruzioni di legno di tipo leggero, isolamento e struttura portante si trovano nello stesso piano.

Per la realizzazione della struttura portante vengono utilizzati nei due casi prodotti completamente diversi. Contrariamente alle costruzioni di tipo leggero, nelle quali gli elementi portanti sono i prodotti di tipo lineare provvisti di una pannellatura sottile, per quelle di tipo massiccio, come ad esempio nelle strutture a base di compensato di tavole, vengono impiegati elementi di tipo piano di grandi dimensioni. Inoltre, le costruzioni di legno di tipo massiccio, di regola, non necessitano di alcuna barriera al vapore e possiedono una massa più elevata e quindi anche un'alta capacità di immagazzinamento di energia. In entrambi i sistemi costruttivi è possibile concepire liberamente le facciate ed il rivestimento interno.

I sistemi costruttivi ad oggi più diffusi sono

XLAM
pannelli in legno massiccio a strati incrociati
TELAIO
sistema costruttivo ad intelaiatura di legno
BLOCKBAU
sistema costruttivo massiccio

...per ulteriori approfondimenti...

Materialegno

Progettazione integrale: costruzioni in legno
Intervista di Arno Ritter a Konrad Merz(Materialegno02)

Possibilità dell'aggiungere:
Sopraelevare, sovrapporre
Ampliare, accostare
Trasformare, adeguare
Alberto Alessi-Andrea Bernasconi(Materialegno03)